Google Now si aggiorna: è sempre più Jarvis !

Scritto da -

Avete presente Jarvis, l'assistente virtuale di Tony Stark ovvero Iron Man ?

Jarvis è discreto ma sempre presente, anticipa le necessità del suo padrone, è sempre informato e da risposte rapide e precise con un tono distinto.

Ecco: sono proprio queste  le caratteristiche che sta assumendo Google Now, l'assistente digitale di Google, che, in realtà, è molto di più di questo e del quale vi avevamo pubblicato un video di presentazione qualche tempo.

Google Now, infatti, dimostra il nuovo approccio alla ricerca a all'analisi delle informazioni di Google, che fa uso di tecniche di intelligenza artificiale e che sempre di più sta permeando tutti i suoi prodotti.

Per esempio, avete notato che Google Plus assegna automaticamente dei tag ai post basandosi anche sui contenuti delle foto ?

Provate a scattare una fotografia con il vostro cane e a pubblicarla su G+...

Proprio in questi giorni, Google Now, ha acquisito due nuove importanti caratteristiche:

- Ci accompagna anche sul desktop

La funzionalità per ora è presente solo sul 'canale beta' di Chrome ma sarà probabilmente incorporata nella distribuzione standard dal prossimo rilascio: le novità incluse in Chrome beta sono di solito piuttosto mature e si tratta, più che di sperimentazioni vere e proprie, di 'release candidate'.

Se il nostro smartphone o tablet non riescono ad avvertirci, o sono lontani dal PC, Google Now è comunque con noi. Riceviamo notifiche sulla barra di stato e un click sull'icona della campanellina (che ci indica pure quante notifiche abbiamo in sospeso con un numero sovraimpresso) possiamo accedere alle funzioni di Google Now.

- Ci informa sulle novità dei siti che abbiamo visitato

Sì, esatto: Google Now cerca di capire cosa ci interessa e ci segnala gli aggiornamenti.

Esistono già prodotti concepiti soprattutto per il marketing, ed in particolare per l'analisi della concorrenza, che svolgono compiti simili.

Quello che fa la differenza, qui, è la semplicità d'uso e l'automatismo che rendono comodamente accessibili queste informazioni ad un pubblico molto più vasto e non specializzato.

Google Now sta crescendo. Alla prossima puntata !

Jacopo Rumi

Jacopo Rumi, classe 1970, imprenditore. Maturità Classica, Laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Roma La Sapienza nel 1995. Ha vissuto a Roma e per un breve periodo a Parigi e parla inglese come seconda lingua. Docente di informatica presso EFI Banca e Banca d'Italia durante gli studi. Esperienze di formazione professionale all'estero (USA, Lussemburgo). Si è occupato di controllo di gestione (RIMC Italia) come consulente esterno. È il fondatore di ICOA, Informatica Consulenza e Organizzazione Aziendale, che dirige dal 1993. Ulteriori esperienze imprenditoriali nei settori ICT, del marketing e del turismo.