G-SUITE and COFFEE by ICOA

Scritto da -

G-SUITE Focus - evento ICOA del 12 giugno 2019

Ogni giorno si parla delle potenzialità fornite dai dati che gli utenti di siti web, mail, documenti, applicazioni mobile o semplicemente telefonini, generano senza accorgersene.

La mole di dati prodotti viene considerato come il nuovo Eldorado informativo, che solamente chi è opportunamente preparato, e formato, è in grado di sfruttare per prendere decisioni e semplificarsi i processi nella vita professionale.

E' un mondo in forte evoluzione che i "Giganti di Internet" (Google, Apple, Facebook, Amazon, ...) già utilizzano a pieno regime, ma che un professionista del mondo legale, amministrativo, politico, sociale (solo
per citarne alcuni), non è in grado di cogliere. Resta un mondo "low code", quindi in teoria a portata di tutti, ma che richiede comunque delle competenze.

Lo sforzo maggiore per fornire strumenti abilitanti, in tal senso, è stato realizzato da Google. Con la messa on-line della nuova piattaforma G-Suite, ogni categoria di utenza può accedere ad un mondo dalle infinite potenzialità. In sostanza, si tratta di una piattaforma di strumenti di produttività e di collaborazione, che include le diffuse applicazioni Web di Google tra cui Gmail, Google Drive, Google Hangouts, Google Calendar e Google Documenti.

E' un mondo in rapida evoluzione, perché ogni giorno queste applicazioni sviluppano nuove funzioni utili alle differenti esigenze professionali. Per questo motivo i professionisti di ICOA, Società di Consulenza Informatica tra i primissimi partner di Google in Italia, rendono oggi disponibili specifici pacchetti di consulenza all'utilizzo dei servizi di G-Suite.

Un'esperienza di supporto e consiglio all'utilizzo, ma anche alla personalizzazione di G-Suite per le proprie specifiche esigenze. Un modo nuovo per non farsi trovare impreparati all'innovazione del Cloud ed alla nuova sfida della gestione dei dati. Entrando nell'era del "data driven", in cui ogni decisione professionale dovrà essere presa basandosi su dati oggettivi, è necessario essere pionieri imparando ad usare tutti gli strumenti che possono accelerare la trasformazione digitale verso queste nuove tecnologie ed il Cloud in generale.

ICOA organizza anche eventi a tema, con lo scopo di condividere nel dettagli queste opportunità con i propri Clienti. In occasione del nostro ultimo evento, che speriamo sia stato utile per tutti i nostri invitati, abbiamo avuto modo di parlare proprio delle opportunità fornite dalla piattaforma G-Suite.

Se volete avere maggiori dettagli sui nostri eventi, oppure in generale sui temi affrontati in questo articolo, potete scrivere come sempre al nostro indirizzo di posta elettronica [email protected]

Daniele Mazzucchi

Daniele nasce a Roma il 4 maggio 1970, è il Direttore di Produzione; inizia giovanissimo a occuparsi di sistemi di rete e di telematica in generale; fonda Nexus nel 1992, uno dei primi provider internet italiani, e successivamente IstriaOnLine, il primo provider internet in Croazia. Attraverso la sua società, la Nexus, partecipa attivamente alla fondazione della naming authority italiana, che diverrà successivamente il registro italiano internet (ccTLD.it). Nel 1999 lascia le sue attività per dedicarsi come professionista indipendente alla web application, collaborando con molte grandi aziende come BPM, IMI San Paolo, Mercedes-Benz Finanziaria; diventa successivamente, nel 2000, Direttore di Produzione di EFM Engineering, dove progetta in particolare una delle prime piattaforme FAD italiane AICC based. Nel 2003 avvia un nuovo progetto imprenditoriale entrando in ICOA, dove sviluppa il settore internet seguendo in prima persona la web application e il marketing online. Guarda il profilo di Daniele su Linkedin.