Novità Google Drive

Scritto da -

Google lancia delle Novità che semplificano l'utilizzo di Google Drive sia su Desktop che su Mobile. Questa nuova interfaccia semplificata è gia' disponibile!

google-drive-new-ui-june-2014

I file vengono visualizzati come immagini schematizzate, sulla destra troviamo un grande pulsante New, dove al di sotto troviamo tutti i documenti disponibili, in alto le ultime cartelle utilizzate, sulla destra i file che sono stati condivisi con te,e la possibilità di selezionare più file. Il nuovo Google Drive è più veloce e più coerente con le applicazioni mobili. E 'anche "molto più accessibile per gli utenti non vedenti e ipovedenti. La nuova unità include una migliore accessibilità della tastiera, il supporto per lo zoom e la modalità ad alto contrasto".

La visualizzazione Mobile si presenta così:

google-drive-new-ui-june-2014-mobile-2

Molto simile alla visualizzazione del Desktop, quella su Mobile verrà resa più veloce anche dall'app che Google ha reso disponibile già per Android e presto anche iOS.

IMPORTANTISSIMO è la possibilità di modificare file Microsoft (word, excell, ppt etc) senza convertirli, questa è disponibile nativamente per Mobile, mentre per il desktop avrete bisogno della nuova interfaccia di Google Drive in Chrome aggiornandolo con una nuova estensione Chrome .Una volta che l'estensione viene installata, i file di Office aperti in Chrome con Gmail, Google Drive, e altro ancora, saranno disponibili alla visualizzazione e alla modifica, anche grazie a Quickoffice il software acquistato da Google che velocizza l'utilizzo dei file aperti online, assicurandoti di disporre sempre della versione più aggiornata del documento.

native-office-editing

Nel particolare Google Docs include un nuovo modo di collaborare: le modifiche suggerite. Prima era permesso commentare un documento, ora è possibile suggerire modifiche al proprietario senza alterare il testo originale. I vostri suggerimenti non cambieranno il testo originale fino a quando il proprietario del documento non li approva.

Daniele Mazzucchi

Daniele nasce a Roma il 4 maggio 1970, è il Direttore di Produzione; inizia giovanissimo a occuparsi di sistemi di rete e di telematica in generale; fonda Nexus nel 1992, uno dei primi provider internet italiani, e successivamente IstriaOnLine, il primo provider internet in Croazia. Attraverso la sua società, la Nexus, partecipa attivamente alla fondazione della naming authority italiana, che diverrà successivamente il registro italiano internet (ccTLD.it). Nel 1999 lascia le sue attività per dedicarsi come professionista indipendente alla web application, collaborando con molte grandi aziende come BPM, IMI San Paolo, Mercedes-Benz Finanziaria; diventa successivamente, nel 2000, Direttore di Produzione di EFM Engineering, dove progetta in particolare una delle prime piattaforme FAD italiane AICC based. Nel 2003 avvia un nuovo progetto imprenditoriale entrando in ICOA, dove sviluppa il settore internet seguendo in prima persona la web application e il marketing online. Guarda il profilo di Daniele su Linkedin.