Tre tool per gestire appunti e idee sul web

Scritto da -

Vi è mai capitato di dover gestire appunti e idee sul web, magari di leggere un articolo interessante e pensare a un modo facile e veloce per archiviarlo da qualche parte per ritrovarlo facilmente? Questo articolo vuole fornire, a tutti coloro che ricevono molti input dal web ma non sanno come gestirli e archiviarli in modo utile e ragionato, alcuni tool gratuiti ideati proprio per questo scopo.

Evernote per archiviare e gestire appunti e idee

 evernote_tool__per_gestire_appunti_idee_web

Evernote è il tool migliore per non solo per gestire appunti e idee, ma anche per organizzare molti aspetti della vita di tutti i giorni. Consente di archiviare qualsiasi cosa, dai messaggi vocali alle pagine web, passando per la creazione di veri e propri post-it.

Questo strumento non si limita, però, ad archiviare i nostri appunti, ma dà anche la possibilità di condividerli con altre persone e gruppi di lavoro, può quindi essere utilizzato anche come un utile tool per la gestione di progetti.

Pocket, il tool "salva e leggi più tardi"

logo di Pocket, tool per gestire appunti e idee con la funzione "salva e leggi più tardi"

Pocket potrebbe sembrare uno strumento simile al precedente, ma se ne differenzia per alcune caratteristiche. Questo tool, infatti, è stato ideato per dare all'utente la facoltà, quando trova sul web un contenuto interessante, con un semplice click di salvare l'appunto per leggerlo in un secondo momento. Non avendo puntato sull'organizzazione in toto come Evernote, Clipper si è implementato nell'integrazione e condivisione delle idee salvate su ben 500 piattaforme esterne, come ad esempio Twitter e Feedly.

Flipboard per trovare contenuti e leggerli più tardi

Flipboard è un magazine online per organizzare e gestire contenuti e idee online

Flipboard può essere definito come un social network, ma dedicato ai contenuti. Si presenta come un megazine online, ma è l'utente a scegliere le categorie di contenuti e le persone da seguire, così da essere sempre aggiornato sugli argomenti che più gli interessano. Anche questo strumento permette l'opzione "salva e leggi più tardi". Sicuramente è uno dei tool più utili per blogger, giornalisti e per quelle categorie professionali che devono essere sempre aggiornate e hanno bisogno di gestire appunti e idee nel modo migliore.

Claudia Cavallo