Google: siamo la più potente e scalabile cloud del pianeta.

Scritto da -

Sono circa cinquemila le aziende in Italia che hanno adottato le Google Apps for Business, a dirlo è Luca Giuratrabocchetta, Country Manager Enterprise di Google in Italia, in una intervista a ComputerWorld.it. I numeri sono destinati a crescere visto l'impatto in termini di prestazioni e risparmio che le Google Apps stanno apportando rispetto a sistemi più datati e dispendiosi in termini di costi e servizi.
Il trends è mondiale, infatti il 50% delle aziende presenti nella classifica di Fortune 500 hanno adottato da tempo proprio le Google Apps for Business all'interno del loro processo produttivo e documentale. Complessivamente nel mondo i dati indicano che circa 5 milioni di aziende usano le Google Apps.

Proprio sull'onda di quanto sta avvenendo, Google ha organizzato un incontro con la stampa per far parlare tre aziende italiane che hanno adottato con successo le Google Apps for Business: Alpitour, Lottomatica e Roche Pharma Italy.

Il dirittore dei Sistemi Informativi di Alpitur, il Dott. Onorato indica cosa ha determinato il passaggio alle Google Apps for Business: “Questo conglomerato di aziende aveva prima di tutto bisogno di comunicare, la prima soluzione che ho proposto è stato Google Apps for Business, abbiamo acquisito oltre tremila licenze, a fronte di un migliaio di dipendenti, perché vogliamo introdurre l’utilizzo di questi strumenti anche nel trade, tra i nostri partner. Abbiamo iniziato a usare massivamente strumenti di condivisione come Google Drive e abbiamo migliorato la governance del BYOD. E i vantaggi sono stati immediati, con la collaborazione tra gruppi che è stata istantanea, a partire dalla costruzione del budget”.

Giuratrabocchetta, afferma che quello di Alpitur o di altre aziende, sono solo alcuni esempi di come le aziende stanno abbracciando le soluzioni di Google per trasformare il proprio business. “Oggi il mondo è sostanzialmente diverso da quello di qualche anno fa: basta pensare a cosa succede in un solo minuto sui social network e su Internet,” dice Giuratrabocchetta. “Tutto sta cambiando a una velocità mai vista, ma questo è un mondo dove Google è nata e vive. E di fatto siamo la più potente e scalabile cloud del pianeta. Con la Cloud Platform siamo arrivati da pochi mesi in un mercato dove altri sono partiti ben prima. Oggi però siamo forse al 5% del potenziale di questa industria. Siamo molto giovani ma abbiamo ottime possibilità di crescita.”